giovedì 13 novembre 2008

13 NOVEMBRE: CONCLUSA L'ASSEMBLEA STUDENTESCA IN SCIENZE SOCIALI A MODICA


CARI RAGAZZI E CARE RAGAZZE,
VOGLIO RINGRAZIARVI PER LA GRANDE PARTECIPAZIONE ALL'ASSEMBLEA INDETTA CONTRO LA CHIUSURA DEL CORSO DI LAUREA DI SCIENZE SOCIALI.
DEVO DIRE CHE SONO RIMASTA SORPRESA, NON MI ASPETTAVO QUESTA GRANDE PARTECIPAZIONE, MA ADESSO MI RENDO CONTO DEL GRAN SENSO DI RESPONSABILITA' E DELL'INTERESSE PARTICOLARE DI TUTTI VOI STUDENTI, CHE ANCORA UNA VOLTA AVETE SAPUTO DIMOSTRARE!!!!!
SONO RIMASTA, INVECE DELUSA E PROFONDAMENTE AMAREGGIATA, DEL FATTO CHE TUTTI I DEPUTATI DEL CDA DEL CONSORZIO UNIVERSITARIO, NONOSTANTE L'INVITO, NON HANNO PARTECIPATO, EVIDENTEMENTE AVEVANO ALTRO DA FARE, INVECE CHE AVERE UN CONFRONTO CON NOI... COSA FANNO?
CI MANDANO L'AMMINISTRATORE CHE NON E' RIUSCITO NEANCHE A DARCI DELLE RISPOSTE CONCRETE E CHE ADDIRITTURA, QUANDO MARCO SANTORO ED IO, ABBIAMO ACCUSATO IL CONSORZIO DI NON ESSERE CAPACE DI TROVARE I FONDI E QUINDI DI MANTENERE 3 CORSI DI LAUREA IN PROVINCIA DI RAGUSA... LUI COSA RISPONDE!!!! "MA IL CONSORZIO STA FACENDO DEI PROGRAMMI SIA PER IL RADDOPPIO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE SOCIALI SIA PER TROVARE ACCORDI CON I DUE ATENEI" IN POCHE PAROLE NON HA DETTO NULLA!!!! NULLA CHE POSSA AVERE A CHE FARE CON IL NOSTRO PROBLEMA.
ORA IO MI CHIEDO E HO ANCHE CHIESTO A LUI: PRIMA DI PARLARE DI RADDOPPIAMENTO O ALTRO PERCHE' IL CONSORZIO NON RIVEDE TUTTE LE CONVENZIONI, CON L'AIUTO ANCHE DI RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI, VISTO CHE I PROBLEMI DELL'UNIVERSITA' SONO CONOSCIUTI DIRETTAMENTE DA LORO CHE CI CONVIVONO QUOTIDIANAMENTE; PERCHE' QUESTE CONVENZIONI NON VENIVANO RIVISTE IN ESTATE; PERCHE' SI E' NASCOSTO FINO AD ORA IL PROBLEMA DI SCIENE SOCIALI? RICORDO PERFETTAMENTE CHE A GIUGNO, TALE PROBLEMA ERA STATO SOLLEVATO E DENUNCIATO PUBBLICMENTE DAL CONSIGLIERE SANTORO ALLA QUALE E' STATO ACCUSATO DI DIRE DELLE AFFERMAZIONI FALSE.... ED INVECE ERA TUTTO VERO, SANTORO AVEVA CAPITO BENE LA SITUAZIONE ED E' STATO LASCIATO COMPLETAMENTE DA SOLO, COSA CHE INVECE NON SI DOVEVA FARE.
DA ALLORA SONO STATE FATTE TANTE PROMESSE, SONO STATE DETTE TANTE PAROLE, SONO STATE DATE TANTE GARAZIE CHE AD OGGI RISULTANO SOLTANTO FUMO CHE SVANISCE NEL NULLA. OGGI LA VERA REALTA' E' CHE L'UNIVERSITA' IN PROVINCIA DI RAGUSA E' IN CRISI, LA REALTA' E' CHE QUESTO CONSORZIO NON E' IN GRADO DI GARANTIRE I CORSI DI LAUREA E PER QUESTO PENSO CHE DEBBANO TUTTI DIMETTERSI, COSI' COME HO AFFERMATO OGGI ALL'ASSEMBLEA.
QUESTA ASSEMBLEA CI AVEV DATO DELLE SPERANZE ED INVECE, PURTROPPO DEVO AFFERMARE CHE NON ABBIAMO AVUTO LE RISPOSTE CHE CI ASPETTAVAMO E DEVO DIRE SINCERAMENTE CHE LE NUOVE MATRICOLE SI TROVANO IN UNA SITUAZIONE VERAMENTE DIFFICILE. NON SAPENDO COME, QUANDO E DOVE (FORSE A MESSINA) VERRA' ATIVATO IL CORSO, PENSO CHE, CHI HA LA POSSIBILITA' DI CAMBIARE CORSO DI LAUREA LO DEBBA FARE AL PIU' PRESTO, MAGARI SCRIVENDO UNA LETTERA CON LE VARIE MOTIVAZIONI, RICHIEDENDO ANCHE IL RIMBORSO DELLE TASSE, PAGATE SENZA NESSUN CRITERIO.
PER QUANTO RIGUARDA IL 2° , IL 3° CORSO ED IL 1° FUORI CORSO SARANNO ATTIVATI MA IN DATA DA STABILIRE.
NOI NATURALMENTE A QUESTE CONDIZIONI NON CI STIAMO!!!!! RITENIAMO ASSURDO CHE PRIMA ANCORA DI VALUTARE SE CI SONO I PRESUPPOSTI PER ATTIVARE UN CORSO SI AVVIANO LE ISCRIZIONI CON IL RELATIVO PAGAMENTO DELLE TASSE.
RITENGO INAMMISSIBILE CHE DOPO AVER PAGATO LE TASSE LE MATRICOLE DEBBANO ANCORA FARE IL TEST DI INGRESSO, SITUAZIONE AL QUANTO ILLEGALE E DIREI ANCHE INSOLITA.
RITENGO ANCHE CHE L'ATTIVAZIONE DEL 2°, 3° E 1° ANNO FUORI CORSO DEBBA ESSERE IMMEDIATA POICHE' NON POSSIAMO ANCORA PERDERE TEMPO, IL TEMPO E' PREZIOSO PER CHI DEVE SEGUIRE LE LEZIONI, FARE ESAMI E LAUREARSI: NON SI PUO' ASPETTARE, IL TEMPO PERDUTO DEVE ESSERE RECUPERATO IN FRETTA CON APPELLI STRAORDINARI E AUMENTO DELLE ORE DELLE LEZIONI.
PERDERE TEMPO VUOL DIRE NON TERMINARE IN TEMPO REALE IL PERCORSO DI STUDIO E QUINDI PAGARE PIU' TASSE. NOI QUESTO NON POSSIAMO ACCETTARLO.
PER QUANTO RIGUARDA IL DISCORSO DELLA CONVENZIONE STIPULATA TRA ATENEO DI MESSINA E CONSORZIO UNIERSITARIO (PRIMA PARTECIPAVA ANCHE LA PROVINCIA, ADESSO NO), RITENGO CHE DEBBA ESSERE TUTTA RIVIST IN TEMPI BREVI E CHE I 12 PROFESORI DI RUOLO CHE DOVRANNO ESSERE ASSUNTI PER IL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE SOCIALI A MODICA, NON DEBBANO ESSERE PROFESSORI DI MESSINA MA DELLA PROVINCIA DI RAGUSA, PERCHE' IN QUESTO MODO SI POSSONO RIDURRE LE SPESE E POSSIAMO DARE LAVORO ANCHE A PROFESSORI RESIDENTI NEL NOSTRO TERRITORIO. COSI' COME HO DETTO OGGI ALL'ASSEMBLEA, GLI ATENEI DI CATANIA E MESSINA NON POSSONO PRETENDERE CHE LE ASSUNSIONI VENGANO FATTE NELLE LORO CITTA' EPOI SI LAMENTANO CHE LE SPESE DELLE TRASFERTE SONO ESOSE!!! INSOMMA... NELLA VITA NON SI PUO' AVERE TUTTO!!! LORO GESTISCONO I FONDI CHE LO STATO DA AI DECENTRAMENTI, QUANTOMENO, I PROFESSORI PRENDETELI DAI TERRITORI DECENTRATI....
INOLTRE, PER CIO' CHE CONCERNE IL PERSONALE ASSUNTO DALLE UNIVERSITA', CI RIFERIAMO AI TUTOR, NOI STUDENTI DI SCIENZE SOCIALI NON PERMETTEREMO ASSOLUTAMENTE CHE L'ATENEO DI MESSINA METTERA' PERSONE DELLA PROPRIA CITTA', PERCHE' NOI SIAMO CRESCIUTI CON I NOSTRI TUTOR E VOGLIAMO CONTINUARE E CONCLUDERE IL NOSTRO PERCORSO DI STUDI CON LORO, CHE CI SONO STATI SEMPRE VICINI E CHE ORMAI FANNO PARTE DELLA STORIA DI QUESTO STORICO CORSO DI LAUREA. I LICENZIAMENTI A CASA VOSTRA!!! A CASA NOSTRA COMANDIAMO NOI!!!!
CONCLUDO COL DIRE CHE ASPETTEREMO RISPOSTE CONCRETE, RISPOSTE MESSE PER ISCRITTO, SE NON NE AVREMO PASSEREMO ALLA PROTESTA ANDANDO DIRETTAMENTE A MESSINA, SCRIVENDO UNA LETTERA AL PREFETTO E SE E' IL CASO FACENDO UNA DENUNCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA!!!!!
RINGRAZIO ANCORA TUTTI QUANTI PER LA PARTECIPAZIONE E CI RIAGGIORNIAMO PRESTO!!!!!!
UN GRAZIE PARTICOLARE E DI CUORE A MARCO SANTORO, AL SUO GRANDE IMPEGNO E ALLA SUA GRANDE DEDIZIONE E PRAGMATICITA'.
Valentina Spata

1 commento:

AMICI SCIENZE SOCIALI ha detto...

A NOME DI TUTTI I RAGAZZI DI SCIENZE SOCIALI UN GRAZIE MILLE PER QUELLO CHE TU E MARCO AVETE FATTO E DETTO OGGI.....
SIETE UNICI!!!!!!!!!!!!!!!
GRAZIE MILLE!!!!!!!!!!!
NOI PER VOI CI SAREMO SEMPRE COME VOI CI SIETE STATI PER NOI.